L’irlandese SuperDisty automatizza gli ordini dei Vendor Amazon

Nato dall’esperienza personale, il software concentra tutte le funzioni Vendor e integra il sistema di ogni azienda a quello del marketplace. Supportata da Enterprise Ireland, l’agenzia governativa irlandese per il trade e l’innovazione 1° VC del mondo, SuperDisty è adottato in Australia, nei principali Paesi europei ed ora anche in Italia.

L’irlandese SuperDisty automatizza gli ordini dei Vendor Amazon

L’idea di creare SuperDisty è nata per risolvere i problemi che incontravo in prima persona con Amazon Vendor Central- ricorda Elaine Ralph CEO e fondatrice della start-up irlandese. – Come fornitore diretto di Amazon avevamo sempre più difficoltà a gestire in modo veloce e corretto il flusso degli ordini”. Nel 1995, infatti, Elaine Ralph fondò Memory Bank, una società di distribuzione di prodotti IT cresciuta molto rapidamente anche grazie all’e-commerce.

Amazon è ovviamente un’opportunità eccezionale di business per qualunque produttore. Il 56% delle ricerche di prodotto avvengono direttamente sul suo sito. Mentre tutti possono diventare Seller, è Amazon a scegliere i Vendor che diventano fornitori all’ingrosso diretti del colosso. Quindi è indispensabile dotarsi di un sistema EDI (Electronic Data Interchange) che consente lo scambio di documenti normalizzati con Amazon. SuperDisty è il portale in cloud tra Vendor e online marketplace.

La relazione B2B con Amazon è tanto proficua quanto complessa, onerosa nell’evasione degli ordini e con regole ferree che se non rispettate fanno scattare multe salate. Come ricorda: “le soluzioni disponibili sul mercato rispondevano ciascuna a una sola funzione senza essere integrate tra loro: upload del prodotto, gestione del catalogo, logistica, evasione dell’ordine. Mancava un software unico”.

Elaine Ralph ha così creato SuperDisty: finalmente un software che concentra tutte le funzioni Vendor e integra il sistema di ogni azienda a quello del marketplace.

Elaine Ralph CEO Enterprise Airline

Fondata nel 2015 con il supporto di Enterprise Ireland

Nel 2015 viene fondata la start-up con il supporto di Enterprise Ireland , l’agenzia governativa irlandese per il trade e l’innovazione, 1° Venture Capital del mondo nel seed funding. Dopo un anno il software era già stato utilizzato in nove Paesi per gestire vendite per 10 milioni di euro.

Oggi il team di 10 persone ha conquistato il Regno Unito, l’Australia e i principali Paesi europei e gestito oltre mezzo milione di ordini per 1.12 miliardi di euro. In Italia è rappresentata da Intergic , l’azienda italiana da oltre 10 anni specializza dell’introduzione di soluzioni digital di e-commerce. L’Italia è un mercato molto promettente. Secondo i dati dell’Osservatorio eCommerce B2C, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm, l’e-commerce italiano nel 2020 ha raggiunto un valore di circa 22,7 miliardi di euro con una crescita record del +26%.

Come spiega Marco Albonetti, COO di Intergic: “SuperDisty attraverso un’integrazione con la piattaforma ERP gestisce non solo il singolo ordine, ma direttamente il magazzino del merchant. Il Vendor stabilisce delle regole sulla piattaforma, come livelli di stock, marginalità e tipologia di prodotto. Se le regole sono rispettate, l’ordine viene accettato. C’è poi tutta una parte di ottimizzazione del processo di shipping e fulfillment, con la sicurezza di evitare errori, per esempio mettere su ogni bancale la giusta etichetta. Risposte precise e rapide fanno crescere il punteggio del Vendor, aumentando la possibilità di ricevere più ordini da Amazon”.

Il sistema permette inoltre di ottenere informazioni utili per le strategie di mercato, come prezzo minimo per entrare in buy box, dimensioni, caratteristiche e sales rank del prodotto all’interno di Amazon.

Con SuperDisty + 700% di fatturato

I risultati si vedono rapidamente. Il distributore di prodotti di bellezza Graham Anthony con SuperDisty, ha registrato un aumento del fatturato del 700%. Westcoast , con 200 mila articoli IT in portfolio e 1200 addetti, è tra i principali distributori per Irlanda e Regno Unito. Grazie a SuperDisty ha immediatamente raggiunto come Amazon Vendor gli altri mercati europei. Inoltre, come sottolinea Connected Distribution Pty, distributore australiano di consumer electronics, SuperDisty rende immediato il monitoraggio della documentazione del flusso con Amazon, evitando qualunque contestazione.

I clienti di SuperDisty operano nei settori merceologici più vari: salute, bellezza, giocattoli, consumer electronics, articoli per il giardino o per gli animali domestici. SuperDisty risponde alle esigenze sia di PMI sia di grandi aziende.

Come sottolinea Albonetti: “SuperDisty è particolarmente idoneo per chi ha già volumi importanti di vendita sul canale Amazon. Con centinaia di ordini diventa fondamentale gestire in maniera automatica e ottimizzata i flussi, specie se si opera su diversi Paesi con molteplici magazzini.

L’onboarding prevede l’integrazione di tutte le informazioni di catalogo, stock e collegamento con eventuali piattaforme di supplier terzi del merchant. Il processo dura dalle due alle tre settimane. Dopodiché la gestione degli ordini è automatizzata.

Enterprise Ireland

Enterprise Ireland è il Venture Capital del Governo irlandese, 1° seed stage investor al mondo. L’Ente supporta imprese innovative e start-up altamente tecnologiche nello sviluppo e globalizzazione. Enterprise Ireland ha 40 uffici di rappresentanza in tutto il mondo. Presso la sede di Milano è a disposizione il team di advisor per favorire partnership e business development tra le aziende irlandesi e italiane in diversi settori. Le imprese italiane possono ricevere una determinante iniezione high-tech e sfruttare così quel vantaggio unico che l’Irlanda offre in termini di innovazione. Secondo il 2020 European Innovation Scoreboard , infatti, la Repubblica irlandese è tra i Paesi più innovativi del mondo, al 1° posto per la ricaduta delle attività di innovazione su occupazione e vendite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Awin