Nuova app per Back Market: shopping più facile e piacevole e possibilità di testare tecnicamente smartphone e tablet

Ancora più trasparenza e garanzia: la funzione di check-up verifica subito le prestazioni del dispositivo

Milano, 17 marzo 2021Back Market, il primo marketplace che offre accesso a migliaia di prodotti tecnologici ricondizionati da professionisti certificati, lancia anche in Italia la sua applicazione mobile, la prima dedicata in modo esclusivo all’e-commerce di prodotti ricondizionati e che, in più, consente agli utenti di effettuare un utilissimo check-up tecnico del proprio smartphone o tablet.

Nuova app per Back Market: shopping più facile e piacevole e possibilità di testare tecnicamente smartphone e tablet

Acquistare e gestire con semplicità

L’app, disponibile per iOS e Android, consente all’utente di navigare con un’esperienza davvero user-friendly nell’ampio catalogo Back Market: decine di categorie di prodotti – da smartphone a laptop, da TV a fotocamere, fino a smartwatch, elettrodomestici e altri ancora – sono consultabili attraverso un’interfaccia chiara e intuitiva per selezionare il modello
preferito e acquistare in modo semplice e sicuro.

Una volta concluso l’acquisto, il cliente può tracciare l’ordine direttamente dall’app – all’interno della sua area personale – senza alcuna necessità di controllare l’email. Inoltre, può accedere velocemente al servizio clienti, richiedere fatture, contattare il venditore o attivare notifiche per rimanere sempre aggiornato sulle sue transazioni e sulle offerte più interessanti proposte dal marketplace.

Con il check-up tecnico una garanzia in più

A distinguere l’app di Back Market è che non si tratta solo di un’applicazione per lo shopping: gli utenti, infatti, potranno utilizzare un’apposita funzione per effettuare test tecnici sul proprio smartphone o tablet e verificarne lo stato di funzionamento generale.

I test, infatti, consentono di analizzare con specifiche prove pratiche ben 30 tra componenti e funzioni del dispositivo, tra i quali fotocamera, batteria, touch screen, microfono e altoparlante, qualità della connessione, GPS, torcia e tasti.

La funzione di check-up tecnico è anche un’ulteriore dimostrazione dell’impegno di Back Market nell’adozione di politiche di trasparenza nei confronti dei clienti”, spiega Simone Marchiori, Marketing Manager di Back Market Italia. “Effettuando i test, infatti, chiunque, nel periodo di prova successivo all’acquisto di un dispositivo sulla nostra piattaforma, dispone di uno strumento che contribuisce a verificarne il funzionamento e la corrispondenza alle dichiarazioni del venditore. Per Back Market, d’altronde, l’accertamento della qualità dei prodotti a tutela dei clienti è da sempre un obiettivo prioritario, perseguito attraverso un rigoroso sistema di controllo che non lascia nulla al caso”.

Back Market, infatti, dà accesso alla propria piattaforma solo a professionisti specializzati nel ricondizionamento dei prodotti, appurando sistematicamente che il loro operato e le loro procedure siano quotidianamente allineate a scrupolosi parametri di qualità: ogni prodotto viene verificato ed è garantito da 12 fino a 24 mesi.

Back Market

Lanciata nel 2014 da Thibaud Hug de Larauze, Quentin Le Brouster e Vianney Vaute, Back Market è il primo marketplace che offre ai consumatori l’accesso a migliaia di prodotti ricondizionati da professionisti certificati. Attualmente la società opera in 10 paesi (Francia, Germania, Italia, Spagna, Stati Uniti, Belgio e, recentemente, Regno Unito, Austria, Olanda e Finlandia) e impiega 389 dipendenti nei suoi 3 uffici situati a Parigi, Bordeaux e New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Awin