Home / Notizie / I pagamenti elettronici sono il futuro

I pagamenti elettronici sono il futuro

I pagamenti senza contanti, da quelli online ai contactless, sono diventati parte integrante del nostro vivere quotidiano. Lo confermano i dati dell’Osservatorio carte di credito e digital payments di Assofin, Nomisma e Ipsos, secondo cui nel 2018 le transazioni elettroniche in Italia hanno fatto registrare un aumento del 6,8%.

Il trend di crescita dell’e-commerce è costante e in futuro si pagherà sempre più senza contanti. Grazie all’evoluzione costante delle tecnologie che rendono i pagamenti elettronici sempre più facili da usare e sicuri. Ma anche per via delle normative di riferimento, con lo Stato che spinge verso la digitalizzazione dei pagamenti per favorire la tracciabilità e combattere l’evasione.

Sono ormai numerosissimi i settori di beni e servizi che possiamo pagare senza contanti: dal caffè al bar ad una nuova auto, passando per una vacanza e un biglietto del cinema. I pagamenti elettronici sono una realtà consolidata nello shopping online, non solo tramite carta di credito o prepagata. Nel corso degli anni sono nati numerosi sistemi di pagamento digitale a partire da Paypal, il più noto e usato.

Ma si paga sempre più senza contanti anche nei luoghi fisici. A partire dall’acquisto con carta di credito tramite i POS fino ai tornelli smart in metropolitana.

Una ulteriore spinta alla spesa nei supermercati online arriva dai nuovi sistemi di pagamento contactless tramite smartphone. Da Apple Pay a Google Pay, questi sistemi permettono di pagare semplicemente avvicinando il telefono ai POS abilitati per i pagamenti contactless. Per poter usare questi sistemi è necessario avere uno smartphone dotato di NFC (Near Field Communication), la tecnologia che permette al telefono di scambiare dati con il POS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *