Home / Notizie / Sedi Amazon in Italia, 4 nuovi centri per il suo ecommerce

Sedi Amazon in Italia, 4 nuovi centri per il suo ecommerce

Continua l’espansione di Amazon in Italia. Il colosso americano dell’ecommerce ha annunciato l’apertura dal prossimo autunno di quattro nuovi centri in Lombardia, Emilia Romagna, Liguria e Sicilia. I nuovi magazzini andranno a potenziare la rete logistica di Amazon consolidando la sua posizione nel nostro Paese. Al via il reclutamento dei lavoratori per i quattro nuovi centri.

Per quanto riguarda il Nord Italia Amazon ha annunciato la nascita di un centro di smistamento a Castegnato, in provincia di Brescia. La struttura andrà a coprire a partire dall’autunno i servizi di consegna nelle provincie di Bergamo, Lodi, Brescia e Cremona. Previste un centinaio di assunzioni, tra dipendenti diretti (30) e dell’indotto.

In autunno nascerà anche un magazzino da 7mila metri quadrati a Genova Campi. La struttura servirà da centro di smistamento anche per le province di La Spezia e Alessandria. Anche in questo caso un piano di assunzioni di circa 100 nuovi addetti.

In Emilia Romagna Amazon è presente con diversi centri, a partire dal grande deposito di Castel San Giovanni nel Piacentino. A questa rete si aggiungerà un nuovo centro di smistamento a Parma. Un deposito di oltre 11mila metri quadrati che servirà i clienti delle province di Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Modena. Previsti 30 nuovi posti di lavoro in Amazon Logistics e 70 nuovi autisti per i fornitori locali che collaborano con l’azienda.

Nuovo centro di smistamento anche nel Sud Italia, a Catania. Un deposito da 10mila metri quadrati che servirà le province di Catania, Messina e Siracusa. Anche qui previsto un piano di nuove assunzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *