Gli italiani hanno paura delle truffe online

Continua il trend di crescita dell’ecommerce. Sempre più italiani si rivolgono al web per fare acquisti, non solo a causa del lockdown. Nella prima settimana di maggio si è registrato un aumento del 44% degli acquisti online di beni di prima necessità. Lo ha rivelato l’ultimo report sulle abitudini di consumo degli italiani realizzato da Mastercard.

Nonostante questa netta crescita, quasi due italiani su 3, il 70%, nutrono timori riguardo l’ecommerce e hanno paura delle truffe online.

Dal report Mastercard emerge anche l’aumento dell’intrattenimento digitale e delle esperienze virtuali, in crescita del 36%. Spinti anche dalla quarantena, gli italiani destinano sempre più risorse per l’intrattenimento online, a partire dalla visione di film e serie tv attraverso le piattaforme di streaming come Netflix e Amazon Prime.

In aumento anche l’uso del web per le esperienze virtuali. Dalle videochiamate con amici, parenti e colleghi alle lezioni online di fitness o di cucina.  Dai dati è emerso che l’88% degli italiani si tiene regolarmente in contatto con gli altri. E che una persona su 2 partecipa a delle lezioni virtuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *