E-commerce, italiani tra i primi in Europa per acquisti online

Lo shopping online va forte nel nostro Paese. Durante il lockdown l’Italia è risultata tra i primi Paesi in Europa per acquisti online. Secondo una ricerca di Nielsen e Sendcloud, gli italiani hanno comprato 2,9 prodotti in più rispetto al periodo pre-Covid.

Un dato che colloca l’Italia oltre la media europea di 2,7 prodotti in più e dietro solo alla Spagna con 3. E che certifica l’accelerazione dell’e-commerce in Italia, un trend di crescita più marcato rispetto a gran parte del resto delle nazioni europee.

La crescita dei prodotti acquistati online non è l’unico aspetto che vede l’Italia tra le prime in Europa. Stando alla ricerca di Nielsen e Sendcloud, l’Italia è il Paese in cui i consumatori hanno aspettato meno per vedere consegnata la merce durante il lockdown: 1,8 giorni, contro la media europea di 2,1.

Gli italiani sono risultati anche tra i più pazienti. In epoca pre-Covid gli italiani erano disposti ad aspettare per una consegna 4,5 giorni (4,4 la media europea). Durante il lockdown il dato è salito a 6,3 giorni.

Dalla ricerca sono emersi altri dati importanti. Circa un terzo degli italiani, il 31%, è disposto a pagare di più per ricevere una consegna rapida, entro il giorno successivo all’acquisto. Inoltre l’81% è disposto d aggiungere un prodotto in più pur di raggiungere la somma minima richiesta per ottenere la spedizione gratuita, contro il 70% della media europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *