Abbracciare l’innovazione: babywearing, portabebè e e-commerce

Licia Negri è autrice di “Lasciati abbracciare! Babywearing: benefici, guida pratica e istruzioni per portare il tuo bambino”. È un brillante libro destinato a neo genitori, ma anche ai giovani medici che iniziano la specializzazione in pediatria. Licia nel mondo e-commerce è titolare e fondatrice da molti anni di Mhug.it. Ha condiviso con noi le sue preziose esperienze in questa bella intervista.

Mhug: Fasce portabebè e marsupi bambini

Licia, qual è stata la motivazione e l’ispirazione dietro la creazione di MHUG?

Nel 2006, il mercato offriva poche alternative ergonomiche per il trasporto dei bambini. Io e un’altra mamma abbiamo deciso di creare qualcosa che soddisfacesse pienamente le nostre esigenze. Così è nata MHUG, combinando la necessità di essere vicini ai nostri bambini con la vita quotidiana attiva.

MHUG è stata la prima azienda italiana nel settore del babywearing. Qual è l’importanza di questo primato?

R: “Essere i pionieri in Italia nel babywearing ha significato non solo introdurre un nuovo prodotto, ma anche educare il mercato e promuovere una cultura del portare i bambini vicino a sè, una pratica che riteniamo fondamentale per lo sviluppo e il benessere del bambino.

Clienti Mhug

Puoi parlare dell’innovazione di MHUG, in particolare del suo brevetto, e di come ha contribuito a differenziare i vostri prodotti nel mercato del babywearing?

L’innovazione è nel cuore di MHUG, e si traduce nel design, nella scelta dei materiali e delle iniziative. Uno dei nostri punti di orgoglio è il brevetto ottenuto per il portabebè Mei Tai. Questo brevetto ci ha permesso di sviluppare prodotti unici nel loro genere, offrendo comfort e sicurezza senza compromessi per i genitori e i loro bambini.

Negli anni avete anche apportato un contributo culturale ed educativo, in che modo?

Come MHUG organizzando incontri e convegni sul tema, tra cui la prima convention sul Babywearing nel 2012. Personalmente ho cercato di contribuire scrivendo un libro (Lasciati abbracciare! Babywearing: benefici, guida pratica e istruzioni per portare il tuo bambino)” un testo che esplora i vari temi del babywearing, avvalendomi di un’ampia letteratura scientifica e molteplici interviste a medici e esperti del settore. Il libro è stato utilizzato come unica referenza bibliografica nella norma italiana sui marsupi e fasce per bambini​​. Al momento siamo coinvolti in un bellissimo progetto con l’Ospedale San Carlo di Milano, per il quale abbiamo progettato un corso di formazione sul Babywearing per il personale Ostetrico.

Mhug, formazione babywearing

Si parla molto di sostenibilità, come MHUG applica i principi di sostenibilità nelle sue operazioni e quali iniziative specifiche ha intrapreso per ridurre l’impatto ambientale?

Abbiamo cercato, fin dall’inizio, di fare il possibile per ridurre il nostro impatto: già dal 2007 ottimizzando i materiali di scarto del taglio per produrre gli accessori; negli anni successivi abbiamo eliminato la plastica dal nostro packaging e ridotto del 40% l’utilizzo di cartone. Attraverso il nostro progetto ‘Once I Was’, abbiamo adottato un approccio anti-spreco, riutilizzando i tessuti di scarto delle creazioni di alta moda. Questi materiali, che altrimenti sarebbero stati scartati, vengono trasformati in confezioni regalo e custodie per marsupi, dimostrando il nostro impegno per la riduzione dei rifiuti e l’uso responsabile delle risorse. Ciò riflette la nostra dedizione non solo alla qualità dei nostri prodotti, ma anche alla salvaguardia dell’ambiente.

Il ‘Made in Italy’ è un aspetto centrale di MHUG. Qual è il significato di questa scelta?

Produciamo interamente in Italia, una scelta che testimonia la nostra ricerca di qualità e controllo della produzione. Crediamo fortemente nell’artigianalità e nell’eccellenza italiana, valori che si riflettono in ogni nostro prodotto.

MHUG ha un forte legame con il settore medico, collaborando con medici e ostetriche. Puoi raccontarci di più?

La nostra stretta collaborazione con medici e ostetriche è fondamentale per garantire che i nostri prodotti siano sicuri ed ergonomici. L’input dei professionisti ci aiuta a sviluppare marsupi e fasce che promuovono una corretta postura e il benessere del bambino e del genitore. Questo ci consente di offrire prodotti di alta qualità, consigliati dai professionisti della salute, per un’esperienza di babywearing positiva e sicura per tutte le famiglie.

Quali sono le prospettive future per MHUG nel contesto dell’e-commerce?

L’e-commerce è un canale importante per MHUG, in quanto ci permetteno di raggiungere un pubblico più ampio. Continueremo a investire in questo settore, esplorando nuove tecnologie e strategie per migliorare l’esperienza di acquisto dei nostri clienti.

Deborah Del Bianco

La scrittura è sempre stata una mia grande passione fin da quando ho iniziato a leggere e scrivere. La creatività non mi è mai mancata. Queste sono le caratteristiche che mi hanno portata alla laurea in comunicazione pubblicitaria con indirizzo in comunicazione sociale, d’impresa e istituzionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *