Digital News

Colvin, nuovi investimenti per l’ecommerce dei fiori

Colvin, la startup spagnola dedicata al commercio digitale di fiori e piante online, ha chiuso un nuovo round di investimenti raccogliendo 14 milioni di euro. Oltre al fondo spagnolo Samaipata, anche le società di venture capital Milano Investment Partners e P101 sgr hanno rinnovato la loro fiducia nella startup.

Con un fatturato quadruplicato rispetto all’anno precedente, Colvin ha raggiunto volumi di consegna pari a 1 milione di euro al giorno. Un trend che è continuato a crescere anche durante il periodo del lockdown, che ha profondamente cambiato i comportamenti e le abitudini dei consumatori.

Con questo nuovo investimento la società ha raggiunto i 24 milioni di euro e punta a rafforzare la sua presenza in Europa e ad ampliare il proprio organigramma del 20%.

Fondato nel 2017 da Sergi Bastardas, Andres Cester e Marc Olmedillo, Colvin è la prima startup nata per portare l’innovazione digitale in un settore tradizionale come quello dell’industria floreale. Il suo modello di business punta sulla disintermediazione tra domanda e offerta e l’accorciamento della filiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *