Consulente seo: chi è, cosa fa e come si fa una consulenza

Il consulente seo è un’esperto di ottimizzazione nei motori di ricerca ed è un’esperto nel raggiungere risultati migliori per ottenere traffico mirato e convertire utenti in clienti.

In tanti si interrogano sulla funzionalità della consulenza seo per capire chi è e cosa può fare per un’azienda che vuole il posizionamento organico online. Oggi più che mai, questa è una figura sempre più ricercata da chi vuole posizionarsi su Google e vendere i propri servizi e prodotti online.

Farsi trovare online da potenziali clienti è il lavoro di un consulente seo. Oggi più che mai internet sta crescendo rapidamente, quindi è importante essere nei primi posti sui motori di ricerca come Google.

Studiare la SEO è un lavoro che richiede tempo, costanza e tanta esperienza per poter lavorare su grandi progetti e fare la differenza.

Consulenza seo

Cos’è la SEO

La SEOsearch engine optimization, è un insieme di azioni che permettono di posizionare nei primi posti dei motori di ricerca per:

  • Farsi trovare e raggiungere potenziali clienti interessati ai propri servizi o prodotti.

Google è in continua evoluzione, il suo obiettivo è dare la risposta migliore alla domanda dell’utente, per questo la professione seo comporta:

  • Uno studio continuo per mantenere e raggiungere le prime posizioni per le ricerche di riferimento.

Chi è il consulente SEO

E’ un esperto seo che studia costantemente gli algoritmi e le linee guida di Google per:

  • Migliorare il posizionamento seo.
  • Raggiungere la prima pagina dei motori di ricerca.
  • Posizionare il sito nei primi posti su Google.

Lavorare al fianco di un seo specialist, significa ottenere una consulenza seo per raggiungere la visibilità sui motori e farsi trovare online in prima pagina, aumentando:

  • Visite.
  • Conversioni.
  • Fatturato.

Esaminare tutti gli aspetti di un progetto come la ricerca di parole chiave di riferimento.

Competenze di un consulente SEO

Come prima cosa esegue un’indagine del settore, visto che permette di capire quali sono le vere opportunità e le problematiche di posizionamento. Poi prosegue analizzando le query e l’intento di ricerca da parte degli utenti. Effettuare una valutazione sul search intent è utile per capire quali siano le azioni migliori per la collocazione nei primi risultati delle di Google.

La ricerca della parola chiave è la parte più conosciuta inerente la seo. Questo aspetto però non concerne solo di una semplice lista di parole chiave da scrivere ma riguarda più criteri da valutare. Inizialmente si comincia con un termine che riesca a includere un’unica argomentazione da approfondire in più keywords, per poi determinare ogni parola chiave. Per ognuna di queste ultime ci sono dei principi da considerare e che andranno poi a costituire le fondamenta per un efficace piano editoriale seo.

Il volume delle ricerche delle parole chiave sta a significare la quantità di utenti che effettuano le ricerche ogni mese e che genere di stabilità presenta.

Lo spazio e la complessità di posizionamento generalmente vengono indicati dai tool SEO, per capire pienamente la tipologia di competitività della keyword.

Logicamente più elevata sarà la difficoltà, più alto sarà il costo di posizionamento. Un’altra funzione indispensabile per eseguire un buon lavoro è quella di analizzare monitorare il sito web per rilevare la posizione su Google.

Un bravo Consulente SEO non vi assicurerà mai di terminare il suo lavoro in breve tempo. Chi conosce la SEO sa perfettamente che per occuparsene in modo efficace, c’è bisogno di un lavoro costante nel tempo.

Cosa fa il consulente SEO

Sicuramente ti starai domandando quali sono le abilità e capacità che un consulente seo deve possedere per migliorare il traffico e aumentare le conversioni. Prima di tutto un esperto seo deve studiare e conoscere tutti gli aggiornamenti che Google costantemente rilascia per migliorare la risposta che offre agli utenti.

Inoltre deve sapere per realizzare una strategia seo:

  • Come strutturare l’architettura del sito per migliorare il posizionamento.
  • Strutturare i link interni.
  • Sistemare i link rotti.
  • Costruire una link building per aiutare ad aumentare il traffico.

Se vuoi avere una spiegazione più semplificata di ciò che concerne il compito del consulente seo, si può dire che è:

  • Un professionista che ottimizza le pagine di un sito web di potenziali clienti in ottica seo per raggiungere le prime posizioni del motore di ricerca.

Per chi si occupa di vendere online prodotti e servizi, applicare la seo per ecommerce e ottimizzare le schede prodotto, farà la differenza per attirare nuovi potenziali visitatori e convertirli in clienti.

Nello specifico un consulente seo prima di ogni altra cosa comprende gli obiettivi del cliente. Poi inizia uno studio complesso sulle strategia di marketing da intraprendere per far si che tutti gli obiettivi siano misurabili, realistici e raggiungibili.

Caratteristiche di un professionista SEO

Quando si pensa ad una strategia seo per farsi conoscere e arrivare primo su Google, ci sono una serie di azioni da progettare e mettere in pratica:

tutte queste azioni vanno pensate guardando il progetto con una visione molto grande per poterlo strutturare in ogni dettaglio.

Il consulente seo è una professionista con capacità di pensiero strategico, analitico, integrativo, tattico e critico per ottimizzare un sito studiando il mercato di riferimento, la concorrenza, i contenuti e tutta la struttura generale di un sito internet.

Un esperto seo serve alle aziende per ottenere un posizionamento migliore nei motori di ricerca Google e raggiungere potenziali.

Analizzerà attraverso report SEO mensili lo stato di avanzamento del progetto e le tendenze del traffico.

Studia le linee guida per migliorare il posizionamento. Informerà il cliente dei numerosi vantaggi che ha portato la SEO e spiegherà la migliore strategia di web marketing che porti risultati nel tempo.

Come si fa una consulenza Seo

Una consuelnza seo si svolge attraverso report SEO mensili lo stato di avanzamento del progetto e le tendenze del traffico.

  1. Struttura del sito
  2. Ottimizzazione Tag Title – tag H1 – tag H2 – Description – url
  3. Analisi storica del sito web
  4. Controllo degli errori
  5. Ricerca delle parole chiave
  6. Analisi dei concorrenti
  7. Ottimizzazione dei contenuti
  8. Struttura dei link interni
  9. Struttura dei link in uscita
  10. Analisi del profilo dei backlink
  11. Creare contenuti di valore per attirare link building
  12. Velocità del server

Questi sono dei punti importanti in cui il consulente seo si focalizza, poi lavora per quanto riguarda un’ottimizzazione base di tutto. Aspetto importante è garantire una buona esperienza utente, in modo che il visitatore trovi subito quello che cerca e che tutto il percorso di acquisto sia snello, facile e intuitivo.

E’ importante studiare in ottica seo tutto il percorso cliente all’interno di un sito, aumentando la permanenza, attraverso l’analisi delle pagine visitate capire come migliorare tutta la struttura.

  • Un sito fatto bene non deve presentare errori.
  • Non ci devono essere pagine non raggiungibili.
  • Contenuti duplicati.
  • Pagine scadenti che non offrono informazioni importanti e decisive per l’utente.

Un’analisi degli errori deve essere costante per sistemare subito gli errori che si trovano e migliorare l’esperienza di navigazione e di acquisto.

Perchè è importante la consulenza seo

Il digital implica un miglioramento continuo di tutti i processi, tutto questo è possibile:

  • Studiando metriche dei dati come per esempio il traffico e il comportamento dell’utente.
  • Aumentando la visibilità sui motori e per migliorare tutti gli aspetti.
  • Tutti i minimi dettagli che portano un’utente a trasformarsi in cliente.

Spesso ci sono clienti che non conoscendo questo settore, tanto meno le figure professionali che lo popolano, rimangono dubbiosi se affidarsi ad un professionista.

Quando chiamare un consulente SEO 

A mio parere, e non perché sono un consulente seo ma perché ci credo profondamente, bisogna sempre in ogni campo affidarsi ad un vero seo specialist. La SEO è una materia seria che non si impara leggendo un manuale e mettendo in pratica regole e suggerimenti.

L’esperienza come sempre è necessaria per avere un bagaglio di casistiche su cui si è lavorato.  I motori di ricerca, Google in primis cambiano ad una velocità impressionante per offrire le migliori risposte alle domande degli utenti.

Pensare di entrare in rete con un proprio ecommerce senza interpellare un professionista è un’idea che non porterà nessun risultato concreto nel breve e ancora di più nel lungo periodo.

Quindi un consulente seo così come una figura altamente specializzata e verticale in ogni ambito è determinante per competere in un mercato altamente competitivo come internet.

Si tratta di quel professionista che si dedica prettamente della SEO, ovvero ottimizzazione del sito web o ecommerce per farlo salire nelle prime posizioni dei motori di ricerca.

Col trascorrere degli anni questo ruolo è cresciuto sempre più, così come pure la sua preparazione. In questo modo consente a chi si affida a lui di portare risultati considerevoli alla propria visibilità online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Awin