Ecobaby, gli specialisti dei pannolini lavabili sono online!

Questa è la storia di un papà ed una mamma che, diventati genitori, prima conoscono Ecobaby.it come clienti e poi ne fanno il loro lavoro. Pannolini lavabili, fasce porta bebè, marsupi e articoli ecologici per i più piccolini e le loro mamme, questo è Ecobaby: l’e-commerce che ama l’ambiente e che opera per una vita più green, pratica e intelligente. Davide Coral, CEO Ecobaby, ci ha raccontato la storia di una realtà che è molto più di un semplice e-commerce!

Davide Coral CEO Ecobaby
Da quale idea prende vita Ecobaby? Qual è la vostra storia?

Ecobaby è stato il primo negozio in Italia a proporre i moderni pannolini lavabili, nel 2006. Io e mia moglie Sara Mandalà lo abbiamo rilevato nel 2014, dopo essere diventati genitori e clienti Ecobaby a nostra volta. Abbiamo entrambi una formazione universitaria nell’ambito della comunicazione/marketing e abbiamo deciso di misurarci con questo progetto imprenditoriale. La spinta decisiva ce l’ha data la crisi dell’azienda dove lavoravamo precedentemente, assieme alla voglia di fare un progetto nostro a misura di famiglia, che ci permettesse di gestire il tempo con i nostri due bimbi gemelli.

Chi lavora dietro il successo di Ecobaby?

Il nostro successo è frutto di un insieme di competenze. Alcune le abbiamo “in casa”: ad esempio il nostro reparto di fasce e marsupi è gestito da Azzurra che ha una formazione specifica in quel settore. Altri settori aziendali sono stati gestiti da noi in fase di start-up e poi delegati a professionisti specifici con i quali collaboriamo quotidianamente. Sara poi è la responsabile acquisti, un ruolo chiave perché la selezione del catalogo è fondamentale online. Io mi occupo dell’area ricerca e sviluppo mentre Marianna ed Elena sono le addette al servizio clienti e alla parte di amministrazione e controllo di gestione.

Decisamente degna di nota l’assunzione di due vostre collaboratrici a tempo indeterminato proprio quando erano incinte. Qual è il messaggio che intendete lanciare con un atteggiamento così significativo per i nostri giorni?

Ci tengo a dire che le nostre collaboratrici sono scelte principalmente per le loro capacità. Il fatto che stessero portando avanti una gravidanza ci ha fatto riflettere sul ruolo delle aziende in questo momento storico. Pensiamo che si possano lanciare dei messaggi sociali importanti: il nostro è quello di essere coerenti e di essere concretamente dalla parte delle famiglie. Siamo felici che le nostre collaboratrici possano vivere serenamente la loro gravidanza e sappiano di avere possibilità di orari di lavoro flessibili al rientro. E speriamo che altre aziende ci imitino, sarebbe un’importantissima politica del lavoro che parte dal basso.

Ecobaby pannolini lavabili

Ecobaby ama l’ambiente: i pannolini sono lavabili e i vostri articoli ecologici. Quanto è importante la ricerca della sostenibilità dei prodotti soprattutto in un settore che si occupa d’infanzia?

Stiamo raggiungendo un punto di non ritorno a livello ambientale e la cosa più difficile è cambiare le nostre abitudini per migliorare questa situazione. La nostra idea è quindi di proporre non solo prodotti sostenibili ma anche utilizzabili con i ritmi delle vite di ognuno. Il mercato offre costantemente nuove soluzioni che per design, materiali e ciclo produttivo vanno nella direzione del rispetto ambientale. Selezionare questi nuovi prodotti e spiegarli ai clienti è quello che facciamo quotidianamente.

Perché avete scelto il commercio online? Quali sono le caratteristiche della rete più rilevanti per Ecobaby?

I pannolini lavabili sono un prodotto ancora di nicchia. Per questo aprire un negozio fisico su un bacino piccolo come quello della nostra città (Pordenone) non era economicamente sostenibile. La rete permette di avere un mercato più grande, di raggiungere più persone e di fare su scala nazionale un’opera di informazione su questo prodotto. Per questo realizziamo video, dirette Facebook e Instagram, abbiamo un blog che raccoglie guide e consigli. La rete è sicuramente una risorsa fondamentale per un’azienda, anche se avere una presenza online coerente e di valore non è facile. Internet ci permette di lavorare prima di tutto sull’aspetto informativo. Amiamo il fatto che i nostri clienti siano informati, consapevoli e soddisfatti delle informazioni ricevute. L’acquisto è solo una conseguenza di questo lavoro “a monte”.

Concludiamo con una domanda decisamente pratica: chi è alle prime armi come può essere sicuro di scegliere il prodotto giusto per il proprio bambino acquistando su un e-commerce?

La scelta dei prodotti, nel nostro caso, è la parte più complicata. Per questo non ci limitiamo ad avere schede prodotto esaustive e ricche di contenuti (approfondimenti, foto, video…) ma offriamo tantissimi canali per avere informazioni personalizzate. Un cliente che sceglie Ecobaby può contattarci al telefono, via live chat, via WhatsApp, Facebook, Instagram, email e ricevere una consulenza personalizzata. Per questo i clienti Ecobaby sanno di essere guidati passo dopo passo nella scelta dei prodotti e dall’altra parte del monitor trovano genitori che hanno avuto gli stessi identici dubbi. È la parte più faticosa del nostro lavoro ma anche quella che ci dà la soddisfazione più grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *