RossoT: gli occhiali Made in Italy, tecnologici, che parlano di te!

Dall’ingegno e le abilità di un ragazzo chiamato Toni Ros nasce la linea di occhiali a lui dedicata: RossoT.com. Si tratta di occhiali unici, decisamente innovativi e altamente tecnologici grazie ad una speciale “etichetta parlante” senza rinunciare allo stile e alla realizzazione artigianale tipici del Made in Italy. Tiziano De Toffol, RossoT CEO, ci spiega meglio di che cosa si tratta!

Tiziano De Toffol RossoT CEO

RossoT è una realtà decisamente moderna ed anche particolarmente legata ai primi decenni del ‘900. Perchè? Da quale idea è iniziato tutto?

Siamo nel primo decennio del ‘900 e un ragazzo bellunese, un certo Toni Ros (Antonio il rosso), spinto dalla voglia giovanile di cambiare il mondo, decide di partire per Torino a cercare fortuna in una delle fabbriche più famose e importanti del tempo: la Fiat auto. Qui ha modo di imparare e acquisire competenze meccaniche che difficilmente avrebbe potuto apprendere altrove e che risulteranno importanti per i vari passaggi della sua vita. Infatti, una volta tornato a Belluno nel decennio successivo, gli viene offerta la possibilità di applicare le sue conoscenze presso un’azienda del Cadore che produceva occhiali. Quest’azienda sarà una di quelle che successivamente formeranno il famoso Distretto dell’Occhialeria Italiana, Distretto riconosciuto ed ammirato da tutto il mondo per le qualità del prodotto, il design applicato ed il gusto tipico del Made in Italy. Questo ragazzo era mio nonno Antonio De Toffol, ed è proprio in suo onore che ho voluto creare “RossoT”, una linea di occhiali che rappresenta una pietra miliare dell’occhialeria moderna e che rende onore ai tanti sacrifici fatti dal mio avo nel far sviluppare un’industria oggi invidiataci da tutti. La linea RossoT è infatti unica nel suo genere ed è stata pensata per portare all’estremo la possibilità di personalizzazione dell’oggetto. In che modo? L’idea è stata quella di creare un’etichetta NFC, ossia un piccolo chip inserito all’interno della montatura che porta, nella sua memoria, non solo il nome e cognome del proprietario dell’occhiale, rendendolo così unico al mondo, ma tutte le informazioni indelebili inerenti la tracciabilità del prodotto e le sue qualità intrinseche, il tutto garantito dalla certificazione TF, che ne traccia la qualità e garantisce il 100% del Made in Italy.

La linea RossoT è unica nel suo genere in quanto permette di personalizzare gli occhiali come non era mai stato fatto prima con file di testi, immagini, audio e video attraverso un particolare chip interno alla montatura. Come funziona questo progetto così innovativo?

Materialmente viene affogato nell’occhiale un componente NFC ( near-field communication), il quale riporta al suo interno innanzitutto una numerazione progressiva non ripetibile che la collegata all’occhiale, lo rende numerato senza possibilità di cancellatura, o modifica per contrastare qualsiasi tentativo di contraffazione. La lettura del contenuto viene scaricata tramite un telefono cellulare sul quale è stata precedentemente installata una piattaforma che si chiama LABELCERT che è gestita dalle camera di commercio italiana e garantisce l’originalità del prodotto, la sua origine e le certificazioni relative. Oltre alla parte fissa istituzionale, il sistema può riportare una serie di personalizzazioni che vanno da un brano musicale, una dedica, una foto, un breve filmato, anche questi scaricabili e visionabili dal proprio cellulare.

RossoT non è solo personalizzazione ma anche tracciabilità e garanzia di prodotti Made in Italy. Perché sono così importanti questi fattori?

In un mondo fortemente globalizzato, dove prevale normalmente il business economico, è importante poter richiamare quei valori anche di chi ricerca un concetto di appartenenza e di chi è interessato a conoscere la provenienza degli occhiali che porta appoggiati al naso con garanzie d’origine e certificazioni che ne attestano la provenienza quasi come se fossero una marcatura a fuoco. Nel mondo della contraffazione di cui l’Italia è uno dei grossi esponenti, RossoT ha pensato di utilizzare il sistema NFC per creare una sorta di passaporto digitale, che innanzitutto riporta una numerazione progressiva in maniera indelebile all’interno della montatura, dove non si può agire né con cancellature né modificandone il contenuto, il risultato a cui miriamo è tutelare con un messaggio chiaro e trasparente il consumatore finale.

occhiali da sole RossoT

 

Solitamente si pensa che gli occhiali vadano provati: cosa spinge un potenziale cliente ad acquistarli in rete con il rischio di non piacersi una volta indossati?

Tutto il web risente di questa necessità da parte del consumatore: sciogliere eventuali dubbi è il motivo dei negozi dove uno può provare l’oggetto indossandolo e per quanto riguarda l’occhiale da vista il consumatore deve recarsi presso un’ottico specializzato per montare le lenti. Tuttavia RossoT sta sperimentando un sistema per riuscire, mediante la propria telecamera, a vedersi riprodotti sullo schermo o sul display del telefono con indossata la montatura scelta.

Quali sono le maggiori potenzialità che il commercio online offre a RossoT?

Non dover dotarsi di una rete di vendita, specialmente per una realtà di recente costituzione, e la possibilità di scegliere liberamente le zone a cui si è più interessati a proporre il propio prodotto, cioè internazionalizzarsi tramite un “click”.

RossoT sicuramente ha delle caratteristiche decisamente raffinate e all’avanguardia che vi contraddistinguono notevolmente dalla concorrenza: a chi si rivolge RossoT e come si posiziona sul mercato?

RossoT è stato pensato per persone esigenti, alla ricerca di un prodotto che si distingue per il suo design molto ricercato, che dà un senso di sicurezza e per i materiali scelti altamente tecnologici in quanto parliamo di Titanio e Acciaio medicale, entrambi anallergici, leggeri e altamente flessibili e resistenti. Inoltre RossoT offre la vasta gamma di LENTI DA SOLE SPECCHIATE, POLARIZZANTI ANTIRIFLESSO e REVO che adottano un esclusivo sistema di gestione della luce: grazie allo speciale rivestimento multistrato composto da ossidi di titanio e silicio (coating) la lente REVO funziona come un vero e proprio equalizzatore visivo. Molte lenti nel nostro processo produttivo, oltre al taglio, eseguito a CNC, sono state cesellate ricavando un bisello o il nostro logo per arricchire ancor di più il nostro prodotto di particolarità.

 

occhiali da sole RossoT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *