User Experience: Cos’è esempi e definizione

La User Experience rappresenta letteralmente il processo di progettazione e di strutturazione di ogni elemento grafico e funzionale all’interno di un sito o di una applicazione web in una maniera per cui l’intero insieme risulti piacevole alla vista e di immediata comprensione per i clienti che lo utilizzano.

Questa branca della progettazione web ha quindi come obiettivo la comodità di navigazione di un utente in carne ed ossa e viene sviluppata seguendo le regole base di un preciso stile di progettazione chiamato Human-Centered Design.

Questo campo di applicazione include progettazioni sia a livello di software back-end con la programmazione per il funzionamento del sito sia a livello di codice di grafica dove invece ci si occupa dell’aspetto e della posizione che avranno scritte, tasti e immagini.

Le due posizioni lavorative che si occupano di User Experience e che molto spesso vengono rappresentati da un’unica persona sono lo:

  • UX designer.
  • UI designer.

Cos’è la User Experience

Il consulente seo si occupa anche della user experience per convertire in clienti le visite degli utenti. Lo UX Designer è quello che si occupa della creazione di codice sorgente responsabile per il corretto funzionamento del sito:

  • Apertura di nuove finestre.
  • Lancio di un azione in seguito a clic di un bottone virtuale.
  • Altre interzioni utente macchina che permettono di navigare all’interno di una pagina web.

Lo Ux designer progetta il funzionamento dei siti in base a un set di regole ben preciso. Viene integrato attraverso il dialogo con l’utente le cui esigenze d’uso vengono registrate e costantemente implementate all’interno della struttura del sito web o dell’applicazione.

E’ una figura che non solo si occupa di pagine web ma anche di creazione di altri prodotti digitali come applicazioni (sia per smartphone che per computer) e videogiochi.

Interazione tra UX e UI

  • UX Designer programma e struttura la spina dorsale di un sito web.
  • UI designer ha il compito di progettarne lo stile grafico in modo da renderlo sempre più accattivante e funzionale per gli utenti che lo visiteranno.

Questa figura professionale si prende carico quindi di effettuare scelte come:

  • Colore e stile del sito.
  • Organizzazione degli elementi funzionali.
  • Creare una pagina web di facile navigazione e con un aspetto piacevole.

Anche lo UI designer deve basarsi su un set di regole pre-esistenti, che rappresentano la base per progettare un buon sito web o e-commerce, ma come lo UX designer anche questa figura deve essere capace di captare richieste e suggerimenti degli utilizzatori della pagina web in modo da poterle implementare in breve tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *