Le figure professionali digitali dell’e-commerce

Come i negozi fisici, anche i negozi online necessitano di figure professionali dell’e-commerce che si occupino di gestire e organizzare il lavoro: nell’era di internet, queste nuove professioni sono in crescente espansione, sono determinanti per realizzare un e-commerce di successo, quindi molto richieste nel mondo del lavoro online.

figure professionali dell'e-commerce

E-COMMERCE MANAGER

Tra le figure professionali dell’e-commerce, oltre al digital project manager e web project manager, uno dei profili più ricercati nell’ambito delle vendite online, è l’e-commerce manager, preposto alla pianificazione delle strategie di mercato e al coordinamento degli altri specialisti del settore, sovrintendendo alle operazioni di vendita e alla corretta attuazione delle politiche aziendali.

Attraverso la propria azione, l’e-commerce manager cura lo sviluppo del negozio online con l’obiettivo di aumentarne la competitivitàmassimizzare i profitti e dare indicazioni per migliorare la user experience per offrire la migliore esperienza di navigazione e acquisto. In particolare, avrà il compito di:

  1. Monitorare l’andamento delle vendite e coordinare il team e-commerce.
  2. Incrementare le vendite e migliorare la customer experience anche attraverso l’impiego di strumenti di web analytics.
  3. Procedere alla scelta di prodotti innovativi in linea con le tendenze dei clienti e relativa politica dei prezzi.
  4. Gestione dei canali di vendita.
  5. Predisporre i vari processi di pagamento e servizi post-vendita.
  6. Intrattenere rapporti con i fornitori e pianificare la logistica.

WEB MARKETING MANAGER

Il web marketing manager è un professionista con ottime conoscenze in ambito economico e digitale, che svolge un ruolo strategico all’interno dell’e-commerce. Nello specifico, la sua funzione è quella di:

  1. Sviluppare efficaci piani di digital marketing attraverso l’impiego combinato di vari canali (SEO, SEM, affiliate marketing, digital ADV, ecc.).
  2. Promuovere i servizi online e coordinare il lavoro degli altri e-commerce specialist.
  3. Monitorare i risultati raggiunti in relazione all’investimento iniziale predisponendo indagini di mercato e report sulle campagne.
  4. Analizzare il mercato di riferimento e i competitors per definire le migliori strategie di vendita in relazione ai target dell’azienda e alle esigenze dei consumatori.

SEO SPECIALIST

Il consulente seo è uno dei più richiesti tra figure professionali dell’e-commerce, si occupa di seo per e-commerce, ottimizzare i contenuti testuali, come per esempio ottimizzare una scheda prodotto dell’e-commerce affinché siano correttamente interpretati dai principali motori di ricerca.

Per questa mansione sono richieste competenze specifiche in ambito SEO, linguaggio HTML, content marketing e nell’utilizzo dei principali software web analytics.

Sostanzialmente, il suo lavoro consiste nel posizionare un e-commerce su Google e nell’aumentare il traffico di utenti verso il sito web arrivando tra i primi risultati della SERP, ossia la pagina dei risultati, utilizzando apposite parole chiave e collegamenti link ad altre fonti.

SEM SPECIALIST

La figura del SEM specialist è dotata di particolari capacità analitiche e organizzative, svolgendo il proprio lavoro in sinergia con gli altri specialisti, in particolare con il SEO specialist.

Il suo compito è quello di curare per esempio le campagna di Google Ads per e-commerce, ossia la creazione, in base a specifici target, di una rete di collegamenti link, visibili nelle SERP, allo scopo di canalizzare il flusso dei lettori verso il sito di riferimento, convertendoli in potenziali clienti.

Oltre a ciò, il seo per e-commerce provvede oltre all’ideazione di campagne pubblicitarie a creare un report di competitors analysis e report statistici.

EMAIL MARKETING MANAGER

Quella dell’email marketing manager, si tratta di una figura molto importante, per la crescita commerciale di un e-commerce e la customer care, preposta all’analisi dei comportamenti dei clienti e alla conseguente definizione di piani editoriali orientati all’acquisizione e fidelizzazione dei consumatori.

Tramite la creazione di una rete di email automatizzate, utilizzando software come Mailchimp o SendInBlue, il professionista attraverso l’email marketing per e-commerce,  promuove la crescita del brand intrattenendo rapporti diretti con la clientela. A tal fine, lo specialista crea dei data-base aziendali in base ai quali ideare campagne e newsletter secondo gli obiettivi aziendali, organizzandole in diversi flussi di email.

Lungi dall’essere un lavoro banale, la mansione richiede grandi capacità di:

  • Analisi dei target e dei bisogni dei clienti.
  • Conoscenza delle logiche CRM.
  • Linguaggio HTML.
  • Tracciamento dei dati.

SOCIAL MEDIA MANAGER

Il social media manager si occupa di gestire la presenza dell’e-commerce sui principali social media a mezzo di account ufficiali.

A lui spetta il compito di  usare i social network per vendere predisporre i contenuti delle pagine, creare eventi promozionali progettando azioni commerciali secondo un preciso calendario editoriale e monitorarne i risultati.

WEB CONTENT EDITOR

Il web content editor è il braccio editoriale della macchina e-commerce: a lui è demandata la progettazione di contenuti testuali originali e il loro corretto posizionamento all’interno della pagina web, traducendo in parole lo spirito aziendale.

AFFILIATE MARKETING MANAGER

L’affiliate marketing manager si occupa di sviluppare i canali di affiliazione commerciale promuovendo rapporti con publisher e advertiser, al fine di predisporre nuove campagne ADV e ampliare la partnership dell’e-commerce.

Il suo ruolo è, dunque, quello di curare l’esecuzione dei piani di marketing con i partner interni ed esterni, promuovere i prodotti dell’e-commerce attraverso programmi di affiliazione volti all’acquisizione di nuovi spazi pubblicitari e monitorarne i risultati.

PROGRAMMATORE E-COMMERCE

Quella del programmatore e-commerce, o web developer, è una figura professionale dell’e-commerce imprescindibile per chiunque si accinga ad avviare un e-commerce: il professionista, di regola un tecnico informatico, avrà il compito di lavorare sulla struttura del sito web, predisporre l’interfaccia delle schede prodotto, gestire i cataloghi, inserire banner e tutto ciò che serve per mettere in piedi un negozio online.

Data la complessità delle funzioni, per intraprendere questa carriera è necessario possedere consolidate competenze in materia di linguaggio:

  • HTML5.
  • CSS3.
  • WordPress.
  • Javascript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *